Storia

2018
Il nostro mondo sta cambiando. Gli oggetti prendono vita, diventano intelligenti, e ci aiutano nella vita di tutti i giorni. Le città diventano smart, si adattano ai nostri bisogni e interagiscono con noi. L’energia e le tecnologie delle comunicazioni ci permettono di vivere in modo più sano, rispettando l’ambiente e la salute dei cittadini e dei lavoratori, sprecando di meno e ottimizzando le risorse.
E siamo solo all’inizio di questa grande trasformazione.
Umpi partecipa a questo grande cambiamento fornendo prodotti e sistemi che trasformano le reti elettriche in reti intelligenti, in grado di far comunicare tra di loro gli oggetti che compongono una Smart City. Dalla telegestione dell'illuminazione pubblica ed esterna, all'automazione e all’efficientamento degli edifici e delle infrastrutture produttive fino al supporto alla mobilità elettrica e ad altri servizi innovativi, le nostre  soluzioni permettono ad aziende ed enti pubblici di risparmiare energia, rispettare l'ambiente, ridurre i costi di gestione, aumentare l'efficienza e la qualità dei servizi offerti.
Umpi ha una grande storia alle spalle, ed oggi riparte con un rinnovato slancio per realizzare le soluzioni che caratterizzeranno le Smart Cities del futuro.
Una nuova proprietà, internazionale, un nuovo management team, focalizzato sul creare valore per i Clienti, una rinnovata spinta all’internazionalizzazione, perché siamo convinti che il nostro mondo non ha più confini, e il nostro orgoglio di essere una delle piccole e medie imprese italiane che esportano nel mondo i nostri valori: competenze, passione, impegno, stile.

2013
Il 4 Giugno 2013 Umpi vince il premio “SG Paris 2013” come soluzione più innovativa nella categoria SMART CITY. Il premio è stato assegnato da una giuria di otto membri esperti sia istituzionali che accademici provenienti da ADEME, CDC, CEE, CGI Business Consulting, FNCCR, La Tribune, Université Paris Descartes, Supelec.

2012
Dubai sceglie di equipaggiare con tecnologia Minos System l’area residenziale di Al Garhoud realizzando la prima Smart Street degli Emiriati Arabi.

 

2009
Nasce SimpleLife, primo sistema di building automation basato sulla tecnologia ad onde convogliate.

2008
Umpi diventa partner di Telecom Italia per la realizzazione della nuova piattaforma di servizi innovativi SmartServices. Prima installazione Minos System nelle autostrade inglesi.

2005
Nasce GF Tunnel, sistema di telecontrollo dell’illuminazione di sicurezza nelle gallerie ferroviarie.

2003
Prima installazione Minos System in Arabia Saudita nella città santa della Mecca

1993
Nasce il marchio Minos System, primo sistema brevettato al mondo di telegestione dell’illuminazione esterna. Vengono installati i primi impianti in Francia.

1990
UMPI realizza il primo prototipo di sistema di telecontrollo dell’ illuminazione stradale su cento lampade del RING di Bruxelles.

1988
La tecnologia UMPI è utilizzata nel Tunnel del Gran Sasso e nei sistemi di chiamata connessi alla camera del Senato del parlamento italiano.

1986
Nasce la prima linea di prodotti HS-OC per sistemi integrati di building automation con tecnica a onde convogliate e BUS. UMPI inizia l’export delle proprie linee di prodotto per il controllo e la sicurezza degli edifici.

1980-82
Per evitare costosi cablaggi negli hotel imposti dalla normativa che prevedeva l’installazione di campanelli nei bagni per le chiamate di emergenza, si pensa di utilizzare la rete elettrica esistente per inviare e ricevere gli allarmi. Grazie all’aiuto dell’Ing.Alberto Grossi, si realizza il primo prototipo di sistema per chiamate di soccorso nei bagni ad onde convogliate.
Nel 1982 nasce la UMPI depositando il primo brevetto per “sistema di chiamata di soccorso nei bagni”.

per uso futuro

per uso futuro.

Email Newsletter
Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter
Credits by Pianetaitalia.com