Giovedí 02 Novembre 2017

CONDIVIDI

Umpi presenta le best practies sulla Smart Mobility all'evento EV Energy

 

Come possono le regioni dell'UE sviluppare soluzioni innovative e politiche sulla mobilità elettrica e assicurare che siano i motori della crescita verde? Quale ruolo possono svolgere partnership flessibili tra pubblico e privato che coinvolgano PMI, fornitori di energia, rivenditori ed enti pubblici?
Queste domande sono state affrontate giovedì 19 Ottobre durante la seconda conferenza di incontri regionali organizzata da EV Energy presso la Sala Quaroni di EUR S.p.A. Un approfondimento importante, a cui ha partecipato Umpi insieme a Enel Spa, GLS, Agenzia per la Mobilità della Sostenibile Università Sapienza di Roma, Agenzia per la Mobilità del Comune di Roma, e altri attori istituzionali delle città di Stoccolma, Amsterdam, Barcellona e Kaunass, per focalizzare l’attenzione sulla mobilità sostenibile e il rispetto ambientale, attraverso una serie di proposte e buone pratiche virtuose che coinvolgano scelte politiche, infrastrutturali e tecnologiche tali da migliorare la qualità degli spostamenti all’interno della città. L’Ing.Marco Ghetti, responsabile progetti speciali di Umpi, ha presentato durante la tavola rotonda, esempi di applicazioni per la Smart Mobility già realizzate attraverso la tecnologia Minos System: dalla ricarica dei mezzi elettrici al monitoraggio del traffico, dalla lettura targhe all’illuminazione adattiva fino alla connettività WI-FI. Una piattaforma di soluzioni innovative che ha destato grande interesse, in grado di offrire un’opportunità unica per trasformare da subito la mobilità in mobilità intelligente ed ecosostenibile.

Come possono le regioni dell'UE sviluppare soluzioni innovative e politiche sulla mobilità elettrica e assicurare che siano i motori della crescita verde? Quale ruolo possono svolgere partnership flessibili tra pubblico e privato che coinvolgano PMI, fornitori di energia, rivenditori ed enti pubblici? Queste domande sono state affrontate Giovedì 19 Ottobre durante la seconda conferenza di incontri regionali organizzata da EV Energy presso la Sala Quaroni di EUR S.p.A. Un approfondimento importante, a cui ha partecipato Umpi insieme a Enel Spa, GLS, Agenzia per la Mobilità della Sostenibile Università Sapienza di Roma, Agenzia per la Mobilità del Comune di Roma, e altri attori istituzionali delle città di Stoccolma, Amsterdam, Barcellona e Kaunass, per focalizzare l’attenzione sulla mobilità sostenibile e il rispetto ambientale, attraverso una serie di proposte e buone pratiche virtuose che coinvolgano scelte politiche, infrastrutturali e tecnologiche tali da migliorare la qualità degli spostamenti all’interno della città. L’Ing.Marco Ghetti, responsabile progetti speciali di Umpi, ha presentato durante la tavola rotonda, esempi di applicazioni per la Smart Mobility già realizzate attraverso la tecnologia Minos System: dalla ricarica dei mezzi elettrici al monitoraggio del traffico, dalla lettura targhe all’illuminazione adattiva fino alla connettività WI-FI. Una piattaforma di soluzioni innovative che ha destato grande interesse, in grado di offrire un’opportunità unica per trasformare da subito la mobilità in mobilità intelligente ed ecosostenibile.